“Allora, stasera tutti lì ?

di  Tatiana Stefanini

Dalle 21,10, che è pressappoco l’orario in cui sono incominciate le varie serate dal vivo de “Al Centro”.
Anzi, per la precisione, iniziavano quasi sempre tra le 21,02 e le 21,06. Quindi, se non ci fossero pause pubblicitarie , tg intermedi ed altro, lo spettacolo finirebbe attorno a mezzanotte precisa.
3 Ore di show, ad un altissimo livello, ininterrotte.
Nessuno dei suoi colleghi gestisce la scena in quel modo, per 180 minuti senza pause, a 67 anni, ma neppure se ne ha 20 o 30! Gliene va dato atto.
Come va dato merito e, forse non lo abbiamo mai fatto abbastanza, alla bravura dei suoi compagni di viaggio: i musicisti, che da anni lo accompagnano sul palco, stavolta anche con uno stuolo di bravissimi ballerini e performers. In Arena, in quelle 3 sere, c’erano fino a 100 persone sulla scena.
Ma i vari Stefano Pisetta, Aidan Zammit, Paolo Gianolio e tutti gli altri e le coriste, sono parte intrinseca della “nostra famiglia allargata”. Al Capo basta alzare un sopracciglio, un pollice, per farsi intendere, tanto è l’affiatamento, la fiducia ed a volte, credo la simbiosi, instauratasi, in anni di reciproca e fidata collaborazione.
Li sentiamo un po’ “casa” e, vederli scivolare sul palco, qualche istante prima di lui, precisi, inappuntabili, incisivi, dà un senso di sicurezza e pure di appartenenza. Ciò, esulando dalla loro professionalità. Sono Maestri ad altissimi livelli, talentuosi, competenti, intelligenti e misurati. Mai fuori dalle righe, mai ad offuscare un secondo della scena, seppure ne avrebbero ogni capacità.
E’ un po’ sciocco, ai tempi di youtube, essere così in fibrillazione per una replica tv, ma pensare che, forse per una volta, anche solo per qualche momento, stasera, attori e spettatori di quelle notti indimenticate, per qualche istante si rivedranno dalla medesima prospettiva, con un po’ di nostalgia e molto orgoglio, inebria e dona una sorta di leggerezza. Che non vediamo l’ora che arrivi stasera!”

DSC02089

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...